Campagna marketing Fondazione lotta contro il cancro

28 04 2010

La swiss cancer foundation ci ricorda i danni causati dal sole sulla nostra pelle con un azione di marketing non convenzionale: un manichino completamente ricoperto di post it con scritto: “our skin never forgets”.






Foursquare il geo social network

21 04 2010

Tutti ne parlano tra scetticismo e curiosità, fourquare è il geo social network che permette di condividere locali, pubs, servizi e qualsiasi altro punto d’interesse della tua città su un applicazione per smartphone.

Una volta installato potete utilizzare il suo servizio di geolocalizzazione per individuare i punti d’interesse intorno a voi.Successivamente ad ogni location visitata non vi rimane che accumulare punti attraverso i “check in” e più punti realizzate più cresce la vostra “supremazia” e la possibilità di diventare sindaco del punto d’intresse.

Forte è l’attenzione verso l’applicazione delle attività commerciali che per aumentare la propria clientela attivano ad esempio promozioni mirate ai “sindaci” del giorno.
Potrà foursquare diventare la nuova frontiera del marketing?





Sottosopra

21 04 2010

Divertente campagna promozionale di HTC legend in Austria, lo slogan dellla giornata era:

“We turn everything upside down.”

Beh, in effetti…

www.blisblog.de





Marketing graffiante…

17 04 2010

Niente di più fastidioso che ritrovarsi con la fiancata graffiata… Guardandola da un punto di vista diverso può essere un ottimo modo per farsi pubblicità. A soli 49 euro è possibile cambiare i pannelli laterali di una smart





I’m in the band

12 04 2010

Passeggiando per le vie di Milano è facile trovare questa forma di pubblicità non convenzionale per la sitcom americana i’m in the band ormai prossima al lancio su sky.
In foto im in the band vicino i navigli:






Flashmob decisamente non convenzionale!!!

9 04 2010

giudicate da soli!!!





Messi e il calcio not!convenzionale

7 04 2010
Con Messi  nasce il calcio not!convenzionale,  strano che non sia stato ancora bandito dalla fifa perchè con lui in campo non c’è più gusto.
Ieri poteva essere una bella partita tra due squadre vivaci che giocano un ottimo calcio, ma per “colpa” della “pulce” è stato un monologo, un “one man show” con 21 spettatori sul rettangolo da gioco.

23 gol in 27 partite di Liga, 8 reti in 9 partite di Champions League più innumerevoli assist, un mix di tecnica, accellerazione, velocità, equilibrio e determinazione, tutto questo è illegale, è la sublimazione del calcio, è la fine di questo sport.








Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.